Cerca
  • SPS DEHTEC

Come guadagnare da studente

Aggiornamento: 27 mag 2019

Quando si decide di continuare il proprio percorso di studi iscrivendosi all’università, non sempre si accetta il fatto che i propri genitori debbano pagare tutte le spese e quindi continuare a farsi mantenere. Eppure, non è facile lavorare e al contempo studiare, perché si rischia di non poter permettersi di affrontare la carriera universitaria in modo brillante.

Però - eh già c’è un “però” - ci sono dei lavori che non tolgono molto tempo ai propri studi e permettono di arrotondare qualcosina senza gravare eccessivamente sui propri genitori, o comunque su coloro che pagano gli studi e tutto ciò che ne concerne. Esistono, infatti, alcuni lavoretti semplici e senza impegno, ideali per chi studia: Software Tester!



Che cos’è il Software Tester

Il Software Tester è una nuova figura professionale nata da pochi anni, poco conosciuta, soprattutto in Italia, ma che sta prendendo piede rapidamente.

Questa nuova figura professionale, infatti, viene utilizzata da medie e grandi imprese per ottimizzare il funzionamento dei propri siti web, portali e app. Il lavoro da svolgere è semplicissimo: basta possedere uno Smartphone, un Tablet o un PC per poter riscontrare bugs e anomalie che si possono trovare all’interno dei suddetti siti, portali e app, in base alle richieste dell’azienda.

In Italia, come precedentemente detto, la figura dei tester non è molto conosciuta e le Community di Tester sono veramente pochissime. Tra le community nate da poco c’è SPS Dehtec, un nuovo progetto di SPS Group finanziato dalla Regione Puglia. SPS Dehtec è una nuova Community di Tester tutta italiana che aiuta le aziende a migliorare i propri Siti, Portali e App, servendosi della User Experience dell’utente medio.





Un valore aggiunto al proprio Curriculum Vitae

Entrare a far parte della Community di SPS Dehtec non è solo una soluzione per guadagnare soldi, ma è anche un modo per arricchire il proprio Curriculum Vitae in modo semplice, ma di gran valore. Infatti, scrivere di aver collaborato con medie o grandi aziende prim’ancora di aver finito l’università è un buon metodo di farsi valere nei possibili futuri colloqui.

A lavorare come tester ci sono solo aspetti positivi, soprattutto perché è un lavoro a collaborazione in cui si può gestire il tempo come meglio si crede: decidendo in totale autonomia quando e dove lavorare e a quale progetto proposto dalle aziende aderire. Ovviamente le aziende potranno chiedere delle figure specifiche per i propri progetti, ma ad oggi sono migliaia i portali, siti web e app che hanno bisogno di essere controllati e sempre più ce ne saranno!



Entrare a far parte della community di tester di SPS Dehtec è semplicissimo: basta inviare il proprio Curriculum Vitae all’email dehtec@spsistemi.net o andare sul sito spsdehtec.it e inoltrare la propria candidatura!


0 visualizzazioni0 commenti